mercoledì 8 luglio 2015

Cose belle #9

Una vaschetta di gelato artigianale pistacchio e stracciatella con due cucchiaini, il tentativo di ignorare l'afa delle undici di sera e lo zapping sulle emittenti locali piemontesi che ti regala a sorpresa il concerto di Gianni Drudi.


10 commenti:

  1. Era meglio la brioche però, vero? :DDDDDD

    Ciao Vale, un abbraccione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nella vita a volte tocca accontentarsi, accidenti!! ;))

      Elimina
  2. Ahhhh Gianni Drudi!
    Sai penso che il gelato pistacchio deve esser rivalutato... Ci sono gelaterie che non lo hanno più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me il pistacchio è la cartina tornasole della gelateria: se è buono lui, è buono tutto!! :)

      Elimina
  3. Gianni Drudi!! Roba da scagliare il decoder di sotto... prova Fine Living.. alle undici di sera, mentre slurpate una vaschetta di gelato, ci sta bene Adam ("Man vs. Food") che divora un kg e mezzo di pizza farcita in meno di mezz'ora.. ahahah..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un poeta dei nostri tempi!!! Adam sembra interessante.. Lo cercherò!!

      Elimina
  4. La mia parte preferita è il gelato. Ovviamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per quanto anche Gianni Drudi... :D :D

      Elimina
  5. ...io lo avrei preso al bacio, ma son scelte...

    RispondiElimina