venerdì 9 agosto 2013

E se poi te ne penti?

Oggi la mia coscienza ha le fattezze di Padre Maronno.

Come ormai tutto l'universo mondo sa, oggi è l'ultimo giorno di lavoro, prima delle due settimane di stop ferragostano, evviva evviva, cori di giubilo, crisi mistiche, coriandoli, ricchi premi e cotillon.

Quello che l'universo mondo non sa, tuttavia, è ciò che prevede la tabella di marcia della partenza, della permanenza e della ripartenza.


Jingle: E se poi te ne penti??

Padre Maronno, perché? Sto andando in vacanza, finalmente abbandono questa mentula di città polentona con le velleità climatiche del Cairo, posso bearmi del riposo di ben 16 giorni prima di ritornare a tumularmi nel loculo, e allora dài, dammi tregua, dassami stara (come direbbero i miei concittadini calabri)...

Ma no, Padre Maronno lo sa, mannaggia ai pescetti.

E se poi te ne penti??

Perché le prossime ore prevedono questo: passare il pomeriggio a impacchettare il necessario per campare due settimane in Sicilia, avendo cura di far entrare tutto nel più piccolo spazio possibile, visto che siamo in 4 in un auto sola, che di certo non è una station wagon e meno che mai un SUV.

E se poi te ne penti??

Lo so, lo so. Me, il consorte e i due suoceri in un minuscolo spazio vitale (cit.) per più di una mezzoretta continuativa potrebbe rivelarsi uno scenario problematico... ma su, su, possiamo farcela, siamo grandi, grossi e vaccinati...

Dice, a che ora partite? 
Eh.
Noi siamo partituri intelligenti.
TUTTI IN MACCHINA ALLE ZERO TRE E ZERO ZERO DEL DIECI CORRENTE MESE, SCATTAREEEE!
Giusto Cielo...
Padre Maronno mi tira per la mezza manica...

E se poi te ne penti??

Dice, ma quanta strada dovete fare?
Mmhh.. spetta che prendo un attimo Google Maps... dunque, da Torino a Catanzaro, destinazione casa dei miei, fanno più o meno, all'incirca, su per giù... 1262 chilometri.
Ah beh.
Comodi. Che, col bollino nero, nero come il carbon di domani, significa 15-16 ore di viaggio se ci dice culo.
Poi giusto il tempo di darsi una sciacquata all'ascella, dormire in un divano letto, chiacchierare un paio d'ore, e si riparte verso la ridente provincia palermitana.
Che, conti alla mano, fanno altri 371 chilometri.

E se poi te ne penti?? Alias: non era meglio un aereo? Comodo, un'oretta e mezza e passa la paura... No! Caro Padre Maronno dei miei stivali, ché in 4 facevano almeno 700 euro di biglietti. E sai com'è.

Comunque sia, una volta lì sarà tutto diverso, nipotine da viziare, brioche col gelato da divorare, mare, amici, e poi soprattutto il ferragosto da passare tutti insieme, ci saranno anche i miei che ci raggiungono in Siculandia per la prima volta dopo anni, evviva evviva, suoceri e consuoceri finalmente insieme...

E se poi te ne penti??

Padre Maronno, ti supplico, un po' di fiducia, sennò non ne esco viva...
Che vuoi che succeda, insomma?

Eh.
Oh.
...

Comunque il ritorno sarà diverso: abbiamo già prenotato la nave fino a Genova e il consorte mi ha assicurato che d'estate è una figata: piscina sul ponte, cinema, ristorante e quant'altro, e che la tragica esperienza del gennaio 2010 - mare forza nove per 27 ore di viaggio, vomito con la frequenza delle contrazioni di una partoriente - resterà un brutto, bruttissimo ricordo...
...
Che c'è?
Che vuoi ancora?

E se poi te ne penti??

Padre Maronno basta! Se vuoi venire con me vieni, ma stai buono e zitto per carità.
Che sto andando in vacanza.
Lo vedi? Sono serena e rilassata.
E pronta - quasi - a tutto.



30 commenti:

  1. Ma sì, di cosa devi pentirtene??
    Buone vacanze, divertiti!!^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Moz! Spero che tu abbia ragione.. :D :D

      Elimina
  2. Oddio ciccia...1262 chilometri son tanta Roba...
    Ma davvero un volo ( magari un last super last low cost ) ti costava così tanto?
    Che tanti km se si fano in compagnia magari scorron pure benino... però 16 ore di macchina son roba....
    Incrocio le dita per te...

    p.s. Io mi ricordo una vacanza in Sicilia, il primo anno che ero fidanzata con il lui attuale ... firenze Reggio calabria.. 900 km...
    Per me son passati bene che era la nostra prima vacanza insieme, ci cnoscevamo pochissimo , avevamo un sacco di cose di raccotnarci...
    Scommetto che se la facessimo adesso...
    A Roma lui mi avrebbe già abbandonato sull'autostrada!!!!


    Comunque vada tranquilla.. SARA' UN SUCCESSO!!!
    Buone vacanze!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah ma no povera, abbandonata a La Macchia! Dei due viaggi mi terrorizza di più il ritorno comunque...
      Un bacione!

      Elimina
  3. Di tutto quel che hai scritto la cosa che più mi spaventa è la presenze del suocerame. Ma per una brioche col gelato io ucciderei Capetto ora...

    Bacio bella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione... brrrr...
      Un bacio cara!

      Elimina
  4. Se può consolarti, l'unico "bollino nero" di quest'anno era segnalato lo scorso week end... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meno male! Allora abbiamo speranze di arrivare prima di mezzanotte... :)

      Elimina
  5. Ahaha, un pezzo davvero molto divertente :D Ciò detto, beh, buone vacanze con suoceri, consorte, parenti vari ricchi premi e cotillòn, certo la partenza alle 3:00... fa male al cuore ^^ Anche se alla salute invece penso faccia più che bene, in 4 in auto, e di questi tempi... meglio partire col fresco, anche perchè il viaggio è bello lungo :)

    Divertiti allora, e ci si sente presto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maurizio! Hai perfettamente capito lo spirito organizzativo che ci sorregge!

      Elimina
  6. Pentirsi? NOn lo fare, vai sempre per la tua strada :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche se essa comprende la Salerno-Reggio Calabria... O.o...

      Elimina
  7. Siamo vicinissime cara e il viaggio varrà la pena, fidati. Vieni in Sicilia.. daii!
    Ah, la nave ad Agosto non è tutto 'sto divertimento. Ma ssh.. fingerò di non avertelo detto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No ti prego lasciami crogiolare nella pia illusione che non vomiterò l'anima anche stavolta...
      Comunque lo so che ne vale la pena.. ma tu sei in zona Catania, o mi sbaglio?

      Elimina
    2. Io si.. ma è già più vicino rispetto a Torino!! Eheh!
      Conosco poco Palermo e vicinanze ma so che ci sono bei posti.
      Divertiti.
      Comunque, no.. in nave non vomiterai ma non sai la NOIA! Io l'ho fatta un paio di volte quest'anno e più di un paio l'anno scorso. Ogni volta dico che è l'ultima ma poi ci ricasco.

      Elimina
    3. Purtroppo, scartando questa volta l'aereo, è il mezzo più comodo O.o!! Comunque posso dire, almeno per il viaggio di andata, di essere sopravvissuta! ;)

      Elimina
  8. Certo, lungo il viaggetto, eh? Ma di sicuro non te ne pentirai!!! ;)

    Dunque, buone vacanze cara!!! Anche io tra meno di 2 ore schiodo di qui e poi chi s'è visto s'è visto!
    Brioche con gelato.... Ahhhh!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Praticamente fai prima tu ad arrivare in Giappone.. però lì la brioche col gelato non ce l'hanno.. :P
      Buon viaggio anche a te!!

      Elimina
  9. Hahahahaha, tantissima invidia per mare e brioches col gelato, un po'meno per il viaggione della speranza (a/r)...buon tutto Valeria, coraggio!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La a di a/r è andata... la brioche e il mare arrivano a breve!! :)))
      Grazie bi e un bacione!

      Elimina
  10. Ahahahahah divertentissimo! SUUU.. forza e coraggio e facci sapere l'esito!!!
    In fondo.. son VACANZE.. e in quanto tali non potranno mai essere così male no? :D
    Comunque il SE POI TE NE PENTI di Padre Maronno è stato un cult nella mia vita per mooolto tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Manuela è tipo un mantra buddhista!! Comunque sono sbarcata nell'isola sana e salva, ma padre Maronno continua a farmi compagnia!! Un bacione!

      Elimina
  11. Valeria!!!!! Io sono in Sicilia adesso.
    Partenza dalla mia Torino, ma con aereo....
    Per arrivare a Favignana c'è una mezz'oretta di aliscafo...io ti dico solo che soffro anche il materassino, mi sono fatta di xamamina, sono rimasta intontita per 12 ore ma non me ne sono pentita!
    Non te ne penti!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La xamamina è la risposta!! Godiamoci le vacanze sicule (che poi a Favignana ci son sempre voluta andare, ma in undici anni di frequentazione dell'isola non l'ho ancora fatto) lontano dalla terra sabauda!! un bacione e grazie per l'incoraggiamento!! :D :D

      Elimina
  12. Meraviglia quel viaggio di ritorno! Buone vacanze allora, e buone 16 ore... Io l'anno scorso in calabria ce ne ho messe 18 e più.... Mamma mia.... ;) Poi non te ne penti però!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la partenza intelligente alle tre del mattino si è rivelata realmente intelligente, e ci abbiamo messo davvero 16 ore (più 5 per la sicilia il giorno dopo)... ma è stato devastante lo stesso! Mi sto riprendendo con gelati, mare e rosticceria sicula! ;)

      Elimina
  13. Maronn' che viaggione O_O Io che soffro il mal d'auto penso che piuttosto avrei venduto un rene pur di andare in aereo... XD
    Buone vacanze!!! ;) e goditi la Sicilia!!! Mangiati una bella granita alla mandorla anche per me :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmmh... granita di mandorla...
      approfitterò del fatto che siamo venuti in macchina per ritornare a torino da vera emigrante, con le casse di limoni e melanzane nel portabagagli!! ;)

      Elimina
  14. Risposte
    1. Un guru dei nostri tempi! Benvenuta Phiiiibi!

      Elimina