giovedì 8 maggio 2014

Cose belle #3

La tua prof di italiano delle superiori che ti manda un messaggio su Whatsapp con le foto dei 'Principia Philosophica' della Scuola filosofica che avevi fondato in terzo liceo con altre quattro inguaribili cazzare come te.
E la conferma che sei sempre stata e che continui ad essere un'inguaribile cazzara, come a quindici anni.




24 commenti:

  1. Ed è cosa buona e giusta ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma veramente cosa buona e giusta!

      Elimina
  2. ahahahah che figata! bello essere cazzari inside ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. devo dire la verità Manuela... lo è davvero!!

      Elimina
  3. cazzari si nasce. fidati di me, che sono anziana. E cazzara. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei un modello e una fonte di ispirazione!

      Elimina
  4. Ah che darei per essere rimasta in contatto col mio prof di lettere di quarto e quinto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel mio caso è davvero bello essere riuscita a farlo... ;)

      Elimina
  5. cazzari peripatetici. Love <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente, vicini di casa di Pitagora ;)

      Elimina
  6. Bellissimo!
    E te lo dice il boss della Lobby dei Cazzari! :)

    Moz-

    RispondiElimina
  7. E meno male!!Io son della scuola che bisogna restare cazzare il più tempo possibile ( per tutta la vita come periodo può andare bene!)
    I cazzari si divertono, son allegri giocosi... vuoi mettere con quelle persone seriose??? Du palle!!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sacrosante parole Silvietta!! ;)))

      Elimina
  8. Ma tu stai troppo avanti, altro che cazzara! :-D

    RispondiElimina