sabato 25 ottobre 2014

La bizzarria del sabato mattina

Che entri alle 9 e mezza col tuo consorte nel negozio dove avete fatto la lista nozze per avere l'elenco definitivo dei regali e, a parte i commessi ancora insonnoliti, ci trovi Baricco col figlio, intenti a scegliere un'oliera.


32 commenti:

  1. Risposte
    1. color oceano mare :) bellissima!
      Ma che fortuna hai? :D Wow Valeria! Gli hai chiesto un autografo? :D

      Elimina
    2. Ahahahahah!!
      Manu, l'autografo glielo chiesi (e lo ottenni) dieci anni fa, quando ancora scriveva libri decenti!! :D

      Elimina
  2. Risposte
    1. No, ma il consorte l'ha immortalato a sua insaputa, chino sulle suddette oliere...

      Elimina
  3. Ma voleva farlo a te il regalo ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, era nella lista di nozze: "Un baricco da dodici con prole accessoria"

      Elimina
    2. Enno', l'oliera già me l'hanno regalata!

      Elimina
  4. Questa storia è un classico da city.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credevo scegliesse tende di... seta :-)

      Elimina
    2. Franco hai ragione! Peraltro secondo me City è stato l'apice indiscutibile (e anche l'inizio del declino inesorabile...)

      Elimina
    3. ..leggiti Questa storia.. merita tantissimo... ;)

      Elimina
    4. ce l'ho, in libreria, da forse dieci anni... l'avevo iniziato e l'ho abbandonato dopo venti pagine. Accetto il mea culpa, ma un'altra possibilità gliel'avevo data con Mr Gwin, di cui ho detto tutto qui: http://babelebis.blogspot.it/2011/12/mr-gwin-e-il-resto.html (non mi autocito quasi mai, ma se fossi curioso, ecco, sta là!)

      Elimina
  5. Risposte
    1. Da segnare sul calendario proprio...

      Elimina
  6. Risposte
    1. Solo per oggi a partire da domani!

      Elimina
  7. Nelle grandi città succede, almeno tu hai incontrato un personaggio valido però, io Marzullo, Raffaello Balzo, Candreva, Malgioglio, Vladimir Luxuria... e meglio che me fermo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..mo' adesso incontra' Candreva.. ma chi lo riconosce?!... puoi incontra' Gervinho al massimo (in sogno magari..).

      Elimina
    2. Non so di chi state parlando... O.o
      Io a Roma vanto: columbro, Gigi Sabani, quello dei fichi d'India brutto, quello che faceva mariano in un medico in famiglia, Ferrara... Non mi posso lamentare!

      Elimina
  8. Risposte
    1. Qualche anno fa gli sarei saltata al collo....

      Elimina
  9. Qui dove mi trovo al massimo Alessia Merz.
    ;)

    RispondiElimina